Pittella ai socialisti del nord Europa: rompete il silenzio!

L’intervento di Gianni Pittella sul web magazine euractiv.com


L’ex presidente del gruppo socialista al Parlamento Europeo, Gianni Pittella, ha ricordato ai suoi compagni nordici le loro radici progressiste e li ha esortati a mostrare solidarietà verso i paesi duramente colpiti dal Coronavirus.

«Siamo socialisti e mai come ora dobbiamo dimostrare il nostro forte europeismo: nei nostri cuori vive la solidarietà tra le persone e la difesa dei più deboli […] l’egoismo appartiene ad altri», ha dichiarato Pittella a euractiv.com.

Attualmente senatore in Italia, Pittella si è rivolto ai socialisti tedeschi, austriaci, olandesi e finlandesi, quindi appartenenti a quei Paesi che hanno preso durante l’ultimo summit dell’Ue una posizione che egli ha definito «incomprensibile e inaccettabile».

La prima ministra finlandese è socialdemocratica ed è socialdemocratico Olaf Scholz, il ministro delle finanze tedesco. Sulla base di questa considerazione e alla luce della tragedia capitata in Italia e Spagna, Pittella si è stupito del silenzio dei socialisti nordeuropei.

Infatti, il senatore italiano si è chiesto sbalordito: «Come possiamo restare in silenzio, noi progressisti? E con che coraggio possiamo dividerci di fronte alla tragedia che sta colpendo tutti i Paesi, in particolare Italia e Spagna, in questo delicato momento? Come possiamo dividerci di fronte a una pandemia che miete migliaia di vittime, devasta le economie e la stabilità sociale?».

E ancora: «Come possiamo tacere davanti al folle cinismo di coloro che chiudono gli occhi o pensa di potersela cavare da solo mentre le persone muoiono?». E ha aggiunto: «Cari amici, se davvero le cose stanno così, non potremo chiamarci ancora per molto compagni o europeisti».

[L’articolo originale è pubblicato nel web magazine euractiv.com, col titolo Pittella calls on Europe’s northern socialists to finally break their silence (leggi qui il pezzo). Adattamento italiano a cura di Saverio Paletta]

Leave a Reply

Your email address will not be published.