Antonella Napoli

Antonella Napoli (Salerno 1972) è giornalista professionista.

Ha studiato e si è formata tra Roma, Londra e New York. Ha esordito negli anni ’90, scrivendo per Il giornale di Napoli, Il Roma e Il Mattino.

Ha collaborato con Il Giornale, Libero, Il Riformista e La Stampa. È stata, inoltre, corrispondente Rai per il programma La cronaca in diretta (poi La vita in diretta).

Si è occupata di comunicazione politica e istituzionale (è stata tra l’altro portavoce di Lamberto Dini).

Specializzata in politica internazionale e diritti umani, Napoli ha fondato l’associazione “Italians for Darfur Onlus” di cui è presidente onoraria, è nel consiglio di presidenza di Articolo 21 ed è membro dell’associazione “Giornaliste italiane unite libere autonome”.

Dal 2016 coordina la campagna Free Turkey Media in Italia ed è stata osservatrice internazionale nei processi contro i giornalisti accusati di terrorismo in Turchia.

Scrive per Repubblica, L’Espresso, Left e altre testate.

È autrice dei libri Volti e colori del Darfur (2009), Sudan, The colors of the hope (2013), Il mio nome è Meriam (2015), L’innocenza spezzata (2019).

È stata insignita della Medaglia di rappresentanza della presidenza della Repubblica nel 2013.

Dirige il giornale online Focus on Africa.

Leave a Reply

Your email address will not be published.