Editor’s Choice

More Posts
Aiuti Ue, Pittella bacchetta Orbàn

Aiuti Ue, Pittella bacchetta Orbàn

Il senatore del Pd ed ex capogruppo dei Socialisti & Democratici al Parlamento Europeo critica il primo ministro ungherese per le sue dichiarazioni contro l’Italia Gianni Pittella contro Orban: dopo quello che ha detto sugli aiuti Ue, proprio lui che governa un Paese che ha succhiato fondi europei dalla mammella europea, non dovrebbe più essere annoverato tra i leader del continente…

Coronavirus e crisi: si va alla svolta autoritaria?

L’Ungheria ha dato l’esempio coi poteri pieni, anzi pienissimi, che Viktor Orban ha invocato e ottenuto. Ma l’accentramento presidenziale, di cui gli Usa hanno fornito un esempio durante la presidenza Buh, può rivelarsi un boomerang micidiale. Per uscire dall’emergenza occorre di sicuro “più Stato”, specie in Italia, ma anche molta solidarietà europea…

Coronavirus, il contagio esplode in Africa

Coronavirus, il contagio esplode in Africa

Sono 30 i Paesi del Continente Nero toccati dalla pandemia, che finora ha fatto poche vittime ma minaccia di crescere a causa della fragilità dei sistemi sanitari. Senegal, Etiopia, Kenia, Sudan e Sudafrica corrono ai ripari, ma ci sono Stati in cui i rischio sono altissimo e i rimedi a disposizione minimi

Dopo il Coronavirus il mondo si divide

Dopo il Coronavirus il mondo si divide

La pandemia ha esasperato il confronto tra i sistemi politici (e culturali) che privilegiano il mercato e quelli che, invece, mirano alla tutela della persona. Le vecchie categorie politiche entrano in crisi, destra e sinistra si rielaborano sulla base dell’emergenza

Il patriottismo vince il Coronavirus

Il patriottismo vince il Coronavirus

L’emergenza sanitaria, in cui i partiti e il leader hanno finalmente dimostrato responsabilità e senso delle istituzioni, può essere il punto di partenza per un’azione politica seria ed efficace. Battere il morbo è il primo passo, ma il più arriverà dopo…

Coronavirus: e se toccasse all’Africa?

Coronavirus: e se toccasse all’Africa?

Il web magazine Focus on Africa lancia l’allarme: il Continente Nero è poco attrezzato per affrontare una pandemia che sta mettendo in ginocchio i Paesi più progrediti dell’Occidente. Da qui l’appello di numerose personalità per soccorrere il nostro vicino gigantesco e problematico, ricco di futuro ma pieno di problemi gravi, a cui non può aggiungersi il virus…

Donne e libertà, nuove risposte a vecchi problemi

Donne e libertà, nuove risposte a vecchi problemi

Dal comunitarismo può arrivare una difesa più efficace per l’altra metà del cielo. La rimozione dei vecchi meccanismi autoritari, affermatisi nella famiglia tradizionale e da lì tracimati in tutta la vita civile, può contribuire a cambiare la struttura delle nostre società, che passerebbero da una gerarchia dei ruoli a una gerarchia di funzioni

Il socialismo liberale oltre crisi dei partiti

Il socialismo liberale oltre crisi dei partiti

Serve un nuovo modello dinamico e flessibile, che sia in grado di raccogliere le istanze sociali e trasferirle alle istituzioni. I partiti restano un mezzo imprescindibile per la democrazia, sono la cerniera insostituibile tra la vita dei territori e delle nazioni e gli enti che li rappresentano e amministrano

Il Welfare? Non è più un affare di Stato…

Il Welfare? Non è più un affare di Stato…

Le riforme della socialdemocrazia europea si sono basate a lungo sullo Stato nazionale. Le attuali trasformazioni istituzionali, accelerate e aggravate dalla crisi economica hanno spinto all’obsolescenza la dimensione statuale e, con essa, le tutele sociali realizzate nel XX secolo. Le risposte possibili del socialismo liberale

Il socialismo non è nostalgia

Il socialismo non è nostalgia

Il nostro libro è stato concepito e pubblicato in concomitanza di anniversari tragici e importanti. Ma è solo una coincidenza, perché il socialismo liberale europeo è uno sguardo al futuro. Il passato, con le sue grandezze e le sue ombre, lo lasciamo a chi meglio sa trattarlo: gli storici

Il socialismo liberale? Uno sguardo serio e sereno al futuro

Il socialismo liberale? Uno sguardo serio e sereno al futuro

Non parliamo di storia, ma dei bisogni reali del mondo che ci circonda. Ripartiamo dal declino dell’ideologia socialista e del pensiero e della prassi della sinistra per ridare vita alle idee e ai valori che hanno ispirato la parte migliore di intere generazioni. Per fornire spunti di riflessione e di speranza a una parte importante della politica italiana

I nazionalismi e la crisi del liberalismo

I nazionalismi e la crisi del liberalismo

I populismi e i sovranismi sono i frutti avvelenati degli eccessi e del liberalismo. Gli abusi di libertà hanno disgregato il tessuto sociale e provocato il rigetto delle forme politiche tradizionali. La paura e il disagio spingono vasti strati della popolazione ad abbracciare nuove forme di autoritarismo e di etnocentrismo

Most Popular

More Posts